Interreg - European Regional Development Fund - European Union

News e eventi

Interreg V-A Italia-Austria: Al via il secondo avviso!

Dal 12 aprile è aperto il secondo avviso per la presentazione delle proposte progettuali del programma di cooperazione Interreg Italia-Austria. I fondi messi a disposizione nell’ambito del presente avviso ammontano a un importo complessivo di 21.000.000 Euro di fondi FESR. L'11 maggio si terrà un Info Day a San Vito di Cadore (Belluno).

L’obiettivo del programma Interreg V-A Italia-Austria è quello di rafforzare la cooperazione transfrontaliera nella zona di confine e di contribuire al raggiungimento degli obiettivi della strategia Europa 2020. Il secondo avviso promuove iniziative nell’ambito di due obiettivi tematici, in particolare la realizzazione di progetti in natura e cultura e competenza istituzionale.

Il secondo avviso è aperto dal 12 aprile al 30 giugno 2017 alle ore 17. 

Le proposte progettuali devono presentare un approccio transfrontaliero concreto e sostenibile e rientrare negli assi prioritari 2 o 3 del programma di cooperazione. Proposte progettuali, che rientrano nell’asse prioritario 1, non sono ammissibili in questo avviso.

I fondi messi a disposizione ammontano a un importo complessivo di 21.000.000 Euro di fondi FESR: 10.000.000 Euro per l'asse 2 "natura e cultura" e 11.000.000 Euro per l'asse 3 "competenza istituzionale". La dotazione finanziaria delle proposte progettuali è compresa tra 100.000 e 1 milione di Euro di fondi FESR.

Il lead partner presenta la proposta progettuale utilizzando il sistema di monitoraggio coheMON

Per garantire una maggiore qualità del progetto si raccomanda ai proponenti di contattare la propria Unità di coordinamento regionale di riferimento per un colloquio di orientamento entro il 9 giugno. 

Ulteriori informazioni, il testo del primo avviso e tutti i documenti necessari sono disponibili sul sito sito del programma.

INFO DAY 2° AVVISO 

L'Autorità di gestione e l'Unità di coordinamento regionale del Veneto invitano ad un InfoDay sul secondo avviso, che si terrà l'11 maggio a San Vito di Cadore (Belluno). Oltre alla presentazione dell'avviso, le norme specifiche del prorgamma di ammissibilità della spesa, il coheMON e il contratto di finanziamento Interreg, sarà offerta a tutti i partecipanti la possibilità di scambiare idee progettuali con altri potenziali beneficiari e di avviare nuovi partnership nell'ambito di un Network Meeting.

Per registrarsi all'evento si chiede di inviare una mail entro il 5 maggio al seguente indirizzo: gs-sc@provincia.bz.it (max. 150 partecipanti). Per chi avesse già una idea progettuale concreta può compilare il modulo allegato e inviarlo insieme alla registrazione al SC. Tali idee progettuali potranno essere discusse con gli altri partecipanti o con le autorità del programma nell'ambito del Network Meeting.

Alleghiamo il programma all'evento.

Eventi

Il programma in pillole

Il programma in pillole

Volantino

Volantino

Interreg IV - Best Practice

Interreg IV - Best Practice

Fondi strutturali 2014+

Fondi strutturali 2014+: Testi e commenti ufficiali

Ostacoli frontalieri

Ostacoli frontalieri

25 anni Interreg

25 anni Interreg

Contributi Media

Links

European Cooperation Day

Keep - Banca dati Cooperazione territoriale europea

Interreg Volunteer Youth - IVY

RegioStars

Ultimo aggiornamento: 01/03/2016