Interreg - European Regional Development Fund - European Union

News e eventi

Sottoscrizione Contratto di partenariato Strategia Transfrontaliera “CLLD Dolomiti Live”

Mercoledì 27 maggio 2015 a Dölsach (Austria). è stato sottoscritto il contratto di partenariato della strategia transfrontaliera CLLD – Community Led Local Development – per il periodo di programmazione Interreg 2014 – 2020.

Sottoscrizione Contratto di partenariato il 27 maggio a Dölsach

I tre presidenti del Regionsmanagement Osttirol (Erwin Schiffmann), della Comunità Comprensoriale Val Pusteria (Roland Griessmair) e del Gal Alto Bellunese (Flaminio Da Deppo) hanno sottoscritto il contratto, concludendo il lavoro che ha portato alla definizione della strategia di cooperazione transfrontaliera tra i tre territori per i prossimi anni.

Erano presenti il Govenatore del Tirolo e presidente del GECT Euroregio Tirolo - Alto Adige - Trentino Günther Platter, Ugo Rossi - Presidente della Provincia Autonoma di Trento (membro del GECT), Arno Kompatscher - Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige, e Daniela Larese Filon - Presidente della Provincia di Belluno.

Lo scopo della CLLD è di aumentare l'efficacia e l'efficienza delle strategie di sviluppo territoriale delegando, l'adozione di decisioni e l'attuazione, a una partnership locale tra soggetti del settore pubblico, del settore privato e della società civile. Le strategie CLLD sviluppate si devono concentrare sugli ambiti locali rilevanti per la promozione di una crescita innovativa, sostenibile e inclusiva.

La strategia CLLD si concretizzerà attraverso la realizzazione di tre tipologie di azioni/interventi: piccoli  progetti (fino ad un importo massimo di EUR 50.000); grandi progetti (importo minimo di EUR 50.001 fino ad un massimo di EUR 200.000); CLLD management.

Entro la scadenza del 1 giugno 2015 prevista dall' "AVVISO per la presentazione delle strategie transfrontaliere di sviluppo locale in riferimento al CLLD - INTERREG V ITALIA - AUSTRIA 2014-2020", il Lead Partner dell'area transfrontaliera  CLLD Dolomiti Live (Regionsmanagement Osttirol) ha presentato la domanda di candidatura ad area CLLD comprensiva della Proposta di strategia di sviluppo dell'area interessata.

Entro la stessa scadenza, sono pervenute alla Provincia Autonoma di Bolzano (Autorità di Gestione del Programma di Cooperazione Interreg V Italia-Austria 2014/2020)  altre tre proposte di strategie CLLD relative alle aree Wipptal, Terra Raetica  e Carinzia - FVG (Hermagor - Pontebba - Tolmezzo).

L'istruttoria deve essere avviata, l'approvazione delle strategia è di competenza del Comitato di Sorveglianza che applicherà i criteri di valutazione previsti nel Programma di Cooperazione.  La decisione è stimata per settembre 2015, tuttavia è condizionata all´approvazione del Programma da parte della Commissione Europea.

Eventi

Il programma in pillole

Il programma in pillole

Volantino

Volantino

Interreg IV - Best Practice

Interreg IV - Best Practice

Fondi strutturali 2014+

Fondi strutturali 2014+: Testi e commenti ufficiali

Ostacoli frontalieri

Ostacoli frontalieri

25 anni Interreg

25 anni Interreg

Contributi Media

Links

European Cooperation Day

Keep - Banca dati Cooperazione territoriale europea

Interreg Volunteer Youth - IVY

RegioStars

Ultimo aggiornamento: 01/03/2016