Contenuto principale

News

News | 16.11.2016

Le reti sociali e l'UE

Sempre più cittadini europei sono attivi nei social network. Pertanto, anche l’Unione europea utilizza queste piattaforme per collegarsi con loro e per informarli in aggiunta ai canali tradizionali come stampa, radio, pubblicazioni e siti web. Sulle piattaforme viene offerto inoltre l’opportunità di partecipare attivamente alla politica dell’UE.

News | 02.11.2016

Il programma in pillole

Da questa settimana è disponibile una sintesi del programma di cooperazione, la quale offre a tutti gli interessati un’introduzione concisa a Interreg V-A Italia-Austria nonchè ai beneficiari un aiuto nello sviluppo e nella realizzazione delle idee progettuali.

News | 19.10.2016

"Diversity4Kids" premiato a Bruxelles

Il concorso RegioStars premia ogni anno i progetti finanziati dall’UE più ispiranti e innovativi. Quest’anno nella categoria "crescita inclusiva" è stato premiato come finalista anche il progetto Interreg IV Italia-Austria "Diversity4Kids". Il progetto introduce i bambini giocosamente ai temi della migrazione e del multiculturalismo.

News | 05.10.2016

Selezionati i primi progetti di cooperazione

Il 27 e 28 settembre si è tenuta la riunione del Comitato direttivo transfrontaliero del programma di cooperazione Interreg V-A Italia-Austria, l’organismo deputato alla selezione dei progetti nell’ambito del programma. Su incarico del Comitato di sorveglianza, il gruppo di esperti si è espresso favorevole al finanziamento di quasi 40 progetti di cooperazione transfrontaliera.

News | 21.09.2016

I principi orizzontali del nuovo periodo di finanziamento

Gli orientamenti e regolamenti comunitari affermano tre principi orizzontali che devono essere fatti propri, in modo trasversale, da tutti i programmi di investimento cofinanziati dai fondi europei: sviluppo sostenibile, pari opportunità e non discriminazione e parità tra uomini e donne. Vi presentiamo questi principi e come vengono incorporati nel programma di cooperazione.

News | 07.09.2016

Un nuovo approccio politico: Le strategie macroregionali

Le strategie macroregionali sono quadri di coordinamento e cooperazione progettate per specifiche aree geografiche. Essi mirano a riunire le principali parti interessate e coordinano iniziative in diversi settori quali l’innovazione, trasporti, ambiente, ecc al fine di affrontare le sfide comuni. Offriamo una panoramica delle quattro strategie macroregionali e mostriamo in quale modo il programma Interreg V-A Italia-Austria contribuisce al loro raggiungimento.

News | 24.08.2016

A colpo d'occhio: Cooperazione territoriale europea

Una panoramica di tutti i programmi di cooperazione territoriale, informazioni su tutti i progetti attuati in tutta l’Europa e un elenco completo di tutti i beneficiari, che hanno contribuito a progetti CTE. E tutto questo a un solo colpo d’occhio. Impossibile? Vi presentiamo una piattaforma che offre non solo questo, ma molto di più: KEEP.

News | 10.08.2016

1. avviso: 66 progetti ammessi alla valutazione strategica e operativa

Il Segretariato congiunto ha concluso la valutazione formale di ammissione delle proposte di progetto presentate nell’ambito del primo avviso. Ora, il Comitato direttivo ha deciso l’ammissione alla valutazione strategica e operativa di 66 proposte progettuali. L’approvazione definitiva dei progetti è prevista per l’autunno.

News | 27.07.2016

La Top ten dei migliori siti Interreg

Rappresentanti della Commissione europea, del Parlamento europeo, del Comitato delle regioni e Interact hanno scelto i dieci migliori siti web di tutti i programmi Interreg, tra questi anche www.interreg.net, il sito del programma Interreg V-A Italia-Austria!

News | 13.07.2016

Il progetto Interreg IV "Diversity4Kids" nominato tra i migliori progetti in Europa!

Il concorso RegioStars premia ogni anno i progetti finanziati dall’UE più ispiranti e innovativi. Tra i finalisti di quest’anno nella categoria "crescita inclusiva" c’è anche il progetto Interreg IV Italia-Austria "Diversity4Kids". Il progetto introduce i bambini giocosamente ai temi della migrazione e del multiculturalismo. La cerimonia di premiazione si terrà l’11 ottobre a Bruxelles.

(Ultimo aggiornamento: 09/06/2009)